Validità anno scolastico

Validità anno scolastico e criteri di deroga

Descrizione

Il D.Lgs n. 62/2017 all’art. 5 comma 1 stabilisce che, ai fini della validità dell’anno scolastico, per la valutazione finale delle alunne e degli alunni della scuola secondaria di primo grado è richiesta la frequenza di almeno i tre quarti del monte ore annuale personalizzato.

L’articolo 5, comma 2, del D.Lgs n. 62/2017 prevede inoltre la possibilità da parte delle Istituzioni scolastiche di stabilire “con delibera del collegio dei docenti, motivate deroghe al suddetto limite per i casi eccezionali, congruamente documentati, purché la frequenza effettuata fornisca al consiglio di classe sufficienti elementi per procedere alla valutazione.”

Il Collegio docenti nella seduta del 11/09/2020, con la delibera n. 9, ha approvato i seguenti criteri di deroga per la validità dell’anno scolastico:

  • motivi di salute adeguatamente documentati.
  • Terapie e/o cure programmate.
  • Partecipazione ad attività sportive e agonistiche organizzate da federazioni riconosciute dal C.O.N.I.
  • Adesione a confessioni religiose per le quali esistono specifiche intese che considerano il sabato come giorno di riposo (cfr. Legge n. 516/1988 che recepisce l’intesa con la Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno; Legge n. 101/1989 sulla regolazione dei rapporti tra lo Stato e l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, sulla base dell’intesa stipulata il 27 febbraio 1987).
  • Visita a familiari del paese di origine fino ad un max del 35% del monte ore annuale.
  • Gravi motivi familiari.
News
Perugia Playground SPORT&SALUTE

Grazie al bando “SPORT DI TUTTI – INCLUSIONE” – AVVISO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO DI PROGETTI DI SPORT SOCIALE REALIZZATI DALL’ASSOCIAZIONISMO SPORTIVO DI BASE A FAVORE DI CATEGORIE VULNERABILI E SOGGETTI FRAGILI emanato dal Dipartimento per […]

Leggi di più