Criteri di accoglimento delle domande di iscrizione

Criteri di precedenza per l'accettazione delle domande di iscrizione.

Cos'è

Premessa

La C.M. n. 101 del 30 dicembre 2010 al capoverso “Accoglimento delle domande” dispone:

“… Nella previsione di domande di iscrizione in eccedenza, le scuole procedono alla definizione dei criteri di precedenza nella ammissione, mediante apposita delibera del consiglio di circolo / istituto, da rendere pubblica prima dell’inizio delle iscrizioni, con affissione all’albo e, ove possibile, con la pubblicazione sul sito web dell’istituzione scolastica…”

Il DPR 20 marzo 2009 n. 81, agli articoli 9, 10 e 11 stabilisce che le sezioni e le classi prime sono costituite, di norma da:

  • Infanzia 18-26 alunni elevabile a 29
  • primaria 15-26 alunni elevabile a 27
  • secondaria 18-27 alunni elevabile a 28

Il numero degli alunni per ciascuna classe/sezione dipende inoltre dalla capienza dei locali. Infatti il D.M. del 18/12/1975 individua come standard minimo di superficie 1,80 mq/alunno per le classi/sezioni della scuola dell’Infanzia, della Primaria e della Secondaria di I grado.

Per questi motivi il Consiglio d’Istituto nella seduta del 31 ottobre 2018 ha deliberato i seguenti criteri di precedenza per l’accettazione delle domande di iscrizione.

Il numero degli alunni che potrà essere accolto in ciascun plesso/sede dipenderà dalle dimensioni effettive delle classi/sezioni disponibili, in accordo con le disposizioni del D.M. del 18/12/1975 e potrà essere inferiore rispetto ai valori massimi previsti dal DPR 20 marzo 2009 n. 81.

Nel caso in cui le domande d’iscrizione siano superiori alla capienza dei singoli plessi/sedi dell’Istituto verranno in via prioritaria accettate le richieste di coloro che hanno:

Infanzia

  • residenza Comune di Perugia;
  • residenza nel territorio del Comprensivo Perugia n. 9;
  • residenza nei pressi della sede prescelta;
  • bambino con bisogni speciali (L 104/1992);
  • bambini con età maggiore (anno di nascita);
  • un fratello frequentante la stessa sede di Scuola dell’Infanzia dell’Istituto Comprensivo Perugia n. 9;
  • un fratello frequentante la Scuola Primaria o la Scuola Secondaria dello stesso paese della sede della Scuola dell’Infanzia prescelta (criterio valido per le sedi di Montebello, San Martino in Colle, San Martino in Campo, Santa Maria Rossa);
  • un fratello frequentante l’Istituto Comprensivo Perugia n. 9.

Primaria

  • residenza Comune di Perugia;
  • residenza nel territorio del Comprensivo Perugia n. 9;
  • residenza nei pressi della sede prescelta;
  • bambino con bisogni speciali (L 104/1992);
  • un fratello frequentante la stessa sede di Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo Perugia n. 9;
  • un fratello frequentante la Scuola dell’Infanzia o la Scuola Secondaria dello stesso paese della sede della Scuola Primaria prescelta (criterio valido per le sedi di Montebello, San Martino in Colle, San Martino in Campo, Santa Maria Rossa);
  • provenienza da una Scuola dell’Infanzia dell’Istituto Comprensivo Perugia n. 9;
  • un fratello frequentante l’Istituto Comprensivo Perugia n. 9.

Secondaria di primo grado

  • residenza Comune di Perugia;
  • residenza nel territorio del Comprensivo Perugia n. 9;
  • studente con bisogni speciali (L 104/1992);
  • provenienza da una Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo Perugia n. 9;
  • un fratello frequentante una Scuola dell’Infanzia, Primaria o Secondaria dell’Istituto Comprensivo Perugia n. 9.

I criteri sopra elencati sono disposti in ordine gerarchico.
A parità di requisiti si procederà al sorteggio.

Le famiglie potranno indicare nella domanda di iscrizione la sede di Scuola Secondaria prescelta, San Martino in Colle o San Martino in Campo. Le richieste delle famiglie saranno accolte solo in subordine rispetto ai criteri didattici per l’assegnazione degli alunni alle classi prime, stabiliti dal collegio docenti con la delibera n. 21 nella seduta del 2 settembre 2019.
Nel caso in cui le richieste per una delle due sedi siano superiori alla capienza della sede prescelta, a parità di requisiti didattici, l’assegnazione degli alunni ad una delle due sedi avverrà tenendo conto dei seguenti criteri:

  • i residenti lungo la dorsale collinare compresa tra Montebello, San Fortunato della Collina, San Martino in Colle e S. Enea afferiranno alla sede di San Martino in Colle;
  • i residenti nel territorio ai piedi della dorsale collinare compreso tra Madonna del Piano, S. Andrea di Agliano, San Martino in Campo e Santa Maria Rossa afferiranno alla sede di San Martino in Campo.
    Nel caso in cui il numero degli alunni richiedenti la sede di San Martino in Colle e afferenti di diritto alla stessa comporti la formazione di due classi prime, considerata la carenza di spazi nella sede di San Martino in Colle e la maggior capienza della sede di San Martino in Campo, si procederà nel modo seguente:
  • verranno formate due classi prime composte dagli alunni afferenti di diritto alla sede di San Martino in Colle (i residenti lungo la dorsale collinare compresa tra Montebello, San Fortunato della Collina, San Martino in Colle e S. Enea) secondo i criteri didattici deliberati dal collegio docenti;
  • verrà poi sorteggiata la classe prima che si recherà a San Martino in Campo per un solo anno scolastico (il sorteggio verrà effettuato dalla Dirigente alla presenza di almeno 2 genitori membri del Consiglio di Istituto); – nell’assegnazione alla sede di San Martino in Campo si alterneranno annualmente le due sezioni 1^C e 1^D.

Classe di potenziamento della lingua inglese

Nell’ipotesi di richiesta di iscrizione nella classe di potenziamento e solo qualora tale richiesta venga accolta, non si terrà conto di altre eventuali richieste.
Nell’ipotesi in cui le richieste di iscrizione alla classe di potenziamento della lingua inglese superino il numero massimo di alunni consentiti si procederà per estrazione.

Come si accede al servizio

Consulta in questa stessa pagina i criteri di precedenza per l’accettazione delle domande di iscrizione, deliberati dal Consiglio d’Istituto nella seduta del 31 ottobre 2018.

Altri contenuti che potrebbero interessarti

Contenuti filtrati per:
News

Per il protrarsi delle operazioni legate alle elezioni Europee ed Amministrative del 08-09 giugno 2024, il plesso della scuola dell’infanzia di Montebello resterà chiusa anche oggi 11/06/2024. Le lezioni riprenderanno regolarmente domani 12/06/2024. 

Leggi di più

In un clima sereno e di condivisione si è concluso anche quest’anno il progetto continuità d’istituto “Passo dopo passo verso la scuola primaria: Forme d’arte”. I bambini dell’ultimo anno delle scuole dell’infanzia e delle classi prime […]

Leggi di più
Avviso nuovi orari segreteria

Si comunica che a partire dal 6/6/24  gli uffici di segreteria effettueranno il seguente orario di apertura al pubblico:   DAL LUNEDI AL VENERDI  7.30 – 8.30 e12.00 – 13.30   Si invita a rispettare il […]

Leggi di più
Fibonacci

Il 14 maggio si è chiusa l’edizione 2024 dei giochi di Fibonacci, una gara per introdurre gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado all’informatica. La fase nazionale ha visto la partecipazione della nostra […]

Leggi di più
Life Lab icpg9

Anche quest’anno il progetto Life Lab, realizzato grazie al finanziamento della Fondazione Nice To Meet You, ci ha accompagnato nell’apertura pomeridiana dei plessi della scuola secondaria Hack, due giorni a settimana, senza soluzione di continuità dal […]

Leggi di più
Dipendo da me - primo premio classi 3A e 3C.

Le classi 3A e 3C della secondaria Hack hanno vinto il primo premio nel concorso regionale Dipendo da me, organizzato dall’ASL Umbria 1 e dall’USR Umbria nell’ambito del piano regionale di promozione alla salute. Le due […]

Leggi di più